Pianificazione delle consegne

 

  • Definizione di giorni di consegna dei fornitori con indicazione della porta della frazione oraria prevista.
  • Monitorare l’utilizzo effettivo della risorse disponibili in relazione allo sforzo previsto.
  • Possibilità di montare uno schema di autorizzazioni al fine di mantenere una gestione più rigorosa del ricevimento, in accordo con la capacità esistente.
  • Gestione dei tempi di attesa e della presenza dei fornitori nel centro di distribuzione, attraverso la registrazione delle entrate e delle uscite di tutti i veicoli.